INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DEL CANDIDATO

CREA Srl (CF: 03921820985), con sede legale in 25124 Brescia (BS), Via Malta n° 12, in qualità di Titolare del trattamento dei dati, La informa ai sensi dell’art. 13, par. 1, del Regolamento UE n° 2016/679 (GDPR) che i Suoi dati saranno trattati con le modalità e per le fina-lità seguenti:

1) Oggetto del Trattamento

Crea tratta i Suoi dati personali anagrafici ed identificativi ( nome, cognome, ragione o denominazione sociale, indirizzo, telefono, ac-count e-mail, dati relativi alla formazione ed al percorso di studi ed all’esperienza professionale pregressa e l’immagine personale ove inserita nel CV e gli altri dati da Lei inseriti nella lettera/email di presentazione ove allegata) da Lei comunicati in occasione del proces-so di candidatura spontanea (inoltrata via e-mail o tramite compilazione del form online nella Sezione “Lavora con Noi” del sito web www.creavalori.it). Crea invita i candidati a non inserire nel proprio CV i dati personali idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, poli-tico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale (dati appartenenti alle categorie particolari di cui all’art. 9 GDPR). Tali dati potranno essere trattati solo in sede di colloquio conoscitivo, previo espresso consenso scritto del candidato al trattamento degli stessi.

2) Finalità del Trattamento

I dati personali trattati che La riguardano saranno oggetto di trattamento finalizzato all’inserimento nella banca dati gestita direttamente da Crea. I dati potranno essere raccolti mediante strumenti manuali o cartacei, informatici, telefonici e telematici con logiche strettamente cor-relate alle finalità stesse. I dati raccolti nella banca dati saranno trattati unicamente per effettuare: -a) disamina dei curricula dei candidati nonché contatto dei candidati prodromico al percorso selettivo del personale.

3) Trattamento dei dati personali

Ai sensi dell’art. 4, n° 2, GDPR si intende per trattamento dei dati qualunque delle operazioni o complesso di operazioni seguenti: rac-colta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati personali. Nell’ambito delle finalità sopra indicate, il trat-tamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati trattati in conformità alle leggi vigenti. Crea tratterà i Suoi dati personali sino e non oltre 3 (tre) anni dalla loro raccolta, salva l’eventuale instaurazione del rapporto contrattua-le.
Il trattamento dei dati è svolto da Crea, dal suo Responsabile e dai suoi Autorizzati, siano essi dipendenti o collaboratori di Crea, nei limiti necessari per svolgere il loro incarico e per le finalità di cui all’art. 2, lettere a), previa lettera di incarico da parte di Crea che im-ponga il dovere di riservatezza e sicurezza al Responsabile ed agli altri Autorizzati.

4) Destinatari della comunicazione dei dati

I Suoi dati non saranno oggetto di diffusione da parte di Crea per finalità diverse da quelle indicate nella presente Informativa sulla Pri-vacy. Essi potranno tuttavia essere comunicati a soggetti pubblici o privati per i quali sussista per Crea l’obbligo ovvero la facoltà riconosciuta legislativamente di comunicazione senza la necessità di un espresso consenso ex art. 6 lett. b) e c) GDPR, nonché a soggetti autorizzati di adempiere per conto di Crea ad ottemperanze legislative ed operative in relazione alla gestione del rapporto.

5) Trasferimento dei dati

I Suoi dati personali sono conservati su servers ubicati nella Repubblica Italiana (IT), all’interno dell’Unione Europea. Tali servers sono di proprietà di Crea e sono da questa gestiti. Il sito web del Garante per la protezione dei dati personali fornisce informazioni ed assistenza in relazione ai diritti a Lei riconosciuti dal Codice Privacy e relativa legislazione (www.garanteprivacy.it). Resta in ogni caso inteso che Crea, ove si rendesse necessario, avrà facoltà di spostare i servers anche extra-UE. In tal caso, Crea assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra-UE avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili, previa stipula delle clausole contrattuali standard previste dalla Commissione Europea.

6) Base giuridica e natura del conferimento dei dati

Il conferimento dei Suoi dati personali e di cui al presente art. 1 costituisce un requisito necessario per la finalità di cui all’art. 2, lettere a) che non può essere garantita in ipotesi di Suo rifiuto a rendere i dati personali. La base giuridica del trattamento dei dati è la necessità di fornire un riscontro alla Sua candidatura e di perseguire il legittimo interesse del Titolare consistente nell’attività di ricerca e selezione del personale, di cui alla finalità dell’art. 2 lettera a).

7) Diritti dell’interessato

In sintesi, i principali diritti da Lei esercitabili in qualsiasi momento ai sensi degli artt. da 15 a 22 del GDPR comprendono:

  • il Diritto di accesso (art. 15 GDPR): ottenere da Crea la conferma che sia o meno in corso il trattamento dei dati personali che La ri-guardano e di riceverne una copia. Lei ha altresì diritto alle seguenti informazioni: a) finalità del trattamento; b) categorie dei dati per-sonali in questione; c) soggetti destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati; d) il periodo di conservazione dei dati personali previsto; e) l’esistenza del Suo diritto a chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che La riguardano o di opporsi al loro trattamento; il diritto di proporre reclamo ad una autorità di controllo; avere conoscenza dell’origine dei dati, qualora non siano raccolti presso l’interessato.
  • il Diritto alla rettifica (art. 16 GDPR): diritto ad ottenere da Crea la rettifica dei Suoi dati personali, anche fornendo una dichiarazione integrativa.
  • il Diritto alla cancellazione – diritto all’oblio ( art. 17 GDPR): diritto alla cancellazione dei Suoi dati personali in forma rafforzata. Crea, qualora abbia reso pubblici i Suoi dati, è obbligata ad informare i titolari che stanno trattando i Suoi dati della richiesta di cancella-zione di qualsiasi link, copia o riproduzione dei Suoi dati personali. E’, comunque, tenuto a comunicare a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i Suoi dati personali le cancellazioni effettuate, salvo che ciò si riveli impossibile.
  • il Diritto di limitazione del trattamento (art. 18 GDPR).
  • il Diritto alla portabilità dei dati (art. 20 GDPR): si applica ai trattamenti purchè automatizzati e solo se i dati da Lei forniti sono trattati col Suo consenso o sulla base di un contratto stipulato con Lei. Si tratta in realtà di tre diritti facenti capo a Lei: a) il Suo diritto di ricevere da Crea in un formato strutturato i dati personali che La riguardano; b) il Suo diritto di trasmettere tali dati ad un altro Titolare del trattamento senza impedimenti da parte di Crea; c) il Suo diritto ad ottenere la trasmissione diretta dei Suoi dati personali da Crea ad un altro Titolare del trattamento, se fattibi-le;
  • il Diritto di opposizione (art. 21 GDPR): da esercitarsi: a) in qualsiasi momento, al trattamento dei Suoi dati personali ai sensi dell’art. 6, par. 1, lettere e) o f), compresa la Sua profilazione sul-la base di tali disposizioni; b) in qualsiasi momento, al trattamento dei Suoi dati per finalità di marketing diretto, compresa la Sua profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto. Diritto di revoca: Lei ha il diritto di revocare in ogni momento il Suo consenso, ai sensi dell’art. 7, par. 3, GDPR. Ai sensi dell’art. 12 GDPR, le Sue richieste di informativa devono essere evase senza ingiustificato ritardo e, comunque, al più tardi entro 1 (un) mese dal ricevimento delle richieste stesse, termine estendibile sino a 3 (tre) mesi in casi di particolare complessità. Crea informa l’interessato di tale proroga e dei motivi del ritardo entro 1 (un) mese dal ricevimento della richiesta. Se non ottempera alla richiesta dell’interessato, Crea informa l’interessato entro 1 (un) mese dal ricevimento della richiesta dei motivi dell’inottemperanza e della possibilità di proporre reclamo ad una autorità di controllo (Garante per i dati personali) e di proporre ricor-so giurisdizionale.

8) Modalità di esercizio dei diritti

Lei può in qualsiasi momento esercitare i Suoi diritti inviando:

  • una raccomandata A/R alla sede legale di Crea in 25124 Brescia (BS), Via Malta n° 12,oppure;
  • una e-mail al seguente account: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure;
  • una PEC al seguente account: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

9) Titolare, Responsabile, Incaricato del Trattamento

Il Titolare del trattamento dei dati, oggetto della presente informativa, è Crea, in persona del legale rappresentante, con sede legale in 25124 Brescia (BS), Via Malta n° 12. Responsabile del trattamento dei dati è il Sig. Alessandro Squizzato, contattabile al seguente account e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..